BELLEZZA – VISO & CORPO

Proteggersi dai raggi UV è importante non solo al mare, ma anche in città. Ecco allora tutti i consigli e i prodotti per godersi il primo sole, senza rischi. Il sole non è certo un alleato della propria pelle: è noto come i raggi UVA e UVB presentino un pericolo tangibile per la salute della propria pelle, ed è per questo che una protezione adeguata è sempre necessaria. Questa la principale raccomandazione dei dermatologi in questo periodo dell’anno. Se poi si aggiungono anche sbalzi termici, smog e polveri sottili, la pelle ha più che mai bisogno di essere protetta, specialmente
in città. A differenza che al mare e in montagna, nelle nostre città, causa inquinamento atmosferico, smog ed elettrosmog i raggi solari subiscono una distorsione che li rende ancora più pericolosi per la salute della pelle. Sole e inquinamento diventano quindi un connubio dannoso per la salute della pelle facilmente conoscibile: macchie, nei, rughette, rossori e anche scottature, possono danneggiare il proprio viso.

DEFENCE COLOR HP tutti i colori
Vediamo come proteggersi, sempre, anche in città.
Mai dimenticare un idratante dotato di un fattore di protezione solare! Proteggere la pelle dal sole e dalle emissioni nocive della città è fondamentale. Anche il trucco ti difende: ci sono moltissimi prodotti, fondotinta e polveri per il viso, dotati di formule arricchite con filtri solari come il fondotinta High Protection Defence Color di Bionike con SPF 30.
Per un trucco che rende più belle certo, ma che protegge la propria bellezza!
Perché proteggere la pelle? Quando ci esponiamo al sole andiamo ad intaccare la proteina più importante del nostro organismo: il collagene. Denaturare e destrutturare questa molecola, molto importante per la struttura della pelle, porta ad una conseguente perdita di tono da parte dei tessuti. Problema in più. Non solo la pelle ma anche i capelli in città vengono messi a dura prova da raggi solari e smog. I capelli son formati anch’essi da una proteina, la cheratina, una corazza che forma il capello, e che il sole e l’inquinamento in città possono attaccare, disgregandola con conseguente frastagliamento della struttura del capello”, continua il dermatologo. Cosa fare per proteggere i capelli? La detersione è il primo step importante per proteggere i capelli. Quindi utilizzare uno shampoo di qualità è importante. Se è vero infatti che la cheratina viene disgregata da inquinanti e sole, è vero anche che lo stesso avviene se si usano shampoo contenenti tensioattivi troppo aggressivi. E’ possibile inoltre proteggere i capelli anche utilizzando un olio con filtro solare, ma anche creme e balsami appositamente formulati con molecole anti inquinamento.


It's only fair to share...Email this to someoneShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento